Utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza i cookies. Usando il nostro sito web l'utente ne consente l’utilizzo. Per dettagli, cliccare qui.

Kundenreportage_Glashütte_Gerresheimer_3.jpg

Reportage sui clienti MEWA

Quando si tratta di caldo, la vetreria Gerresheimer si affida all'abbigliamento protettivo di MEWA

Gerresheimer Essen GmbH: perfettamente equipaggiata con l'abbigliamento protettivo MEWA

  • Abbigliamento protettivo al passo con i requisiti di qualità più elevati

    MEWA Ideal® Protect rispetta tutte le disposizioni sull'abbigliamento protettivo in siti industriali esposti al calore

  • Vestibilità comoda

    "Nell'abbigliamento è importante che il tessuto non sia troppo pesante, ma che sia confortevole per la massima comodità. E l'abbigliamento protettivo di MEWA è molto comodo".

  • Servizio professionale su cui si può fare affidamento

    Per chi lavora nell'"hot end" sono a disposizione di ciascuno sei t-shirt pulite a settimana: un must per i dipendenti che lavorano alle macchine.

  • Vasto assortimento MEWA

    Abbigliamento professionale anche per le altre aree di lavoro meno calde, che si differenzia per colore e funzionalità

  • Servizio loghi

    Grazie alla targhetta con il nome e al logo aziendale sull'abbigliamento tutti sanno subito con chi hanno a che fare.

Informazioni sull'azienda:

La fabbrica di vetro di Gerresheimer Essen GmbH fondata nel 1723 è una delle imprese industriali più antiche e più ricche di tradizioni dell'Essen e fa parte delle 45 sedi mondiali del gruppo Gerresheimer che ha sede a Düsseldorf. Il produttore leader, a livello internazionale, di packaging in vetro per l'industria farmaceutica, cosmetica e di generi alimentari impiega presso la sede dell'Essen circa 380 dei 10.000 dipendenti in tutto il mondo. Più di un miliardo di flaconi l'anno scorre sulle catene di montaggio dell'azienda tradizionale.

Temperature dai 40 °C in su, aria secca e calda. Qui e la guizzano piccole fiamme in direzione del soffitto: ferro rovente fin dove arriva lo sguardo. I lavoratori dell'"hot end" lavorano in quest'atmosfera letteralmente stupefacente di Gerresheimer Essen GmbH, il produttore leader, a livello internazionale, di packaging in vetro per l'industria farmaceutica, cosmetica e di liquori in miniatura. Persino quando lasciano le macchine, i gassometri hanno ancora una temperatura di 450° C. e chi lavora qui, ha bisogno di tenere la testa fresca e di un abbigliamento che non si restringa con il sudore.

Perché MEWA?

La protezione dei dipendenti da ustioni, lesioni da tagli e così via occupa il primo posto a Gerresheimer. A causa delle temperature estreme e del pericolo di lesioni le esigenze di qualità nei confronti dell'abbigliamento dei dipendenti sono molto alte senza che per questo il comfort della vestibilità debba rimetterci. Inizialmente la scelta è caduta su un fornitore, che non è stato in grado di soddisfare i requisiti di qualità di Gerresheimer. L'abbigliamento non arrivava sempre puntuale e gli articoli mancavano improvvisamente. La decisione è quindi caduta su MEWA: "Conoscevamo MEWA già da qualche tempo. Eravamo sempre molto soddisfatti del servizio dei panni tecnici", spiega Christine Conrad, acquirente strategica di Gerresheimer Essen GmbH.

Protezione dal calore e comodità in un unico articolo

MEWA Ideal® Protect rispetta tutte le disposizioni sull'abbigliamento protettivo, che deve essere indossato in siti industriali esposti al calore e offre comunque una vestibilità comoda grazie al tessuto morbido e ben aderente. "Nell'abbigliamento è importante che il tessuto non sia troppo pesante, ma che sia confortevole per la massima comodità. E l'abbigliamento protettivo di MEWA è molto comodo", elogia Leroy Ermels, che come operatore di macchina fa giornalmente affidamento sulla qualità di MEWA.

Servizio completo professionale compreso

Il servizio di MEWA è orientato esattamente alle esigenze di Gerresheimer. Per chi lavora nell'"hot end" sono a disposizione ad esempio sei t-shirt pulite a settimana. Lavare privatamente questa quantità di vestiti è una fatica di Sisifo, che si preferisce volentieri affidare a mani professionali. Così si assicura anche che la funzione di protezione rimanga inalterata.

In totale adesso circa 400 dipendenti del gruppo Gerresheimer indossano l'abbigliamento di MEWA. Grazie alla targhetta con il nome e al logo aziendale tutti sanno subito con chi hanno a che fare. Inoltre l'abbigliamento delle diverse aree di lavoro si differenzia anche dal punto di vista del colore e della funzionalità. "La collaborazione con MEWA procede senza problemi. L'abbigliamento professionale e protettivo è un tema per cui sicuramente io non mi agito più", ride Thomas Rau.